Massimo Lari Intercettato a Firenze

Massimo Lari Intercettato a Firenze

Firenze ore 18.30.
Un timido tifoso si avvicina al campione chiedendogli se davvero diventerà il prossimo allenatore della Milense. La risposta di Massimo Lari? Non lo so, l’estate mi porterà consiglio.

Già Massimo Lari si trovava in un noto bar del capoluogo assieme all’inseparabile manager, nonché padre (Massimo Lari Senior) ed una nota Personal Shopper di Firenze, in un noto bar fiorentino, dove si gustavano un buon caffè dopo un lungo pomeriggio di shopping nella città.

Massimo Lari: Tutto rimandato all’estate 2018

Non c’è ancora stata una smentita da parte del campione, anzi, si fortificano sempre di più le voci di un suo nuovo incarico di allenatore. La stagione sportiva sta attraversando la sua fase più concitata e “calda” visto il finale di stagione incandescente che si preannuncia, con ben 3 squadre ancora in corsa per la vittoria del campionato e altre 4 che lottano per rimanere nella massima divisione e scampare l’incubo della serie B.

Tutto rimandato, quindi, a questa estate dove Massimo Lari nella sua casa di Forte dei Marmi deciderà su quale panchina sedersi. A differenza delle scorse interviste rilasciate da Massimo Lari nei mesi scorsi, questa volta è trapelata una conferma, Infatti sicuramente l’ex campione allenerà una squadra della massima divisione, italiana o straniera, non è ancora dato saperlo ma quello che è certo è che dalla prossima stagione vedremo se Massimo Lari saprà farsi valere, e perchè no, passare alla leggenda anche come allenatore, oppure no! Non ci rimane altro che attendere la bella stagione e per saperne di più e scoprire quale sarà la squadra che farà parlare di se per molto tempo nella stagione 2018/2019.

Come sempre oltre alla nostra sezione news, vi consigliamo di seguire anche il blog di Massimo Lari, l’omonimo che sta facendo parlare di sei su tutta la rete. Se non vuoi perderti nessuna notizia seguici e rimani aggiornato con tutte le news.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *